I materiali isolanti delle case ecologiche di Biocasanatura

Blog Biocasanatura


Home » Blog » I materiali isolanti delle case ecologiche di Biocasanatura

Se in inverno ci copriamo per proteggerci dal freddo, in estate scegliamo di indossare vestiti che allontanino il caldo e mantengano fresco il nostro corpo. Come tu hai cura di difendere il tuo corpo in ogni stagione, così i materiali isolanti di Biocasanatura sono scelti per preservare il comfort termico delle case ecologiche nel totale rispetto dell’ambiente e della persona.

La fibra di legno è il primo di questi isolanti ad essere largamente impiegato nei cappotti delle case in legno. Leggero, ecologico – perché prodotto a partire dagli scarti dei boschi e delle segherie – è un materiale in grado di assicurare agli ambienti interni temperature ottimali per il nostro benessere fisiologico in ogni periodo dell’anno.

Un adeguato isolamento è ottenuto anche attraverso la lana di roccia, che si origina dal processo naturale di solidificazione, in fibre, della lava fusa. Per la capacità di non assorbire né acqua e né umidità e per la sua elevata densità e conducibilità termica è, insieme alla fibra di legno, scelto come materiale naturale isolante per le case ecologiche di Biocasanatura. Essendo inoltre incombustibile, la lana di roccia presenta un ottimo comportamento nei confronti del fuoco, assicurando maggiori garanzie di sicurezza in caso di incendio.

Il nostro corpo è la nostra casa. Per mantenerlo in buona salute ci impegniamo a impiegare ogni forma e strumento di prevenzione. Biocasanatura adotta lo stesso principio per le sue case ecologiche, utilizzando materiali isolanti come la fibra di legno e la lana di roccia che rivolgono, nei confronti delle case in legno, la stessa cura e protezione che noi dedichiamo al benessere della nostra persona.