Costruire case in legno abitabili al mare


Home » Blog » Costruire case in legno abitabili al mare

Nell’immaginario collettivo, la realizzazione di una casa in legno è spesso associata a un’ambientazione di montagna. Si tratta però appunto solo di immaginario: in realtà, le case in legno abitabili sono realizzabili in molti altri tipi di contesto, ad esempio al mare. Il legno e l’acqua, nonostante le credenze, possono coabitare senza problemi. Quando si parla di case in legno si parla di vere e proprie abitazioni, tecnologicamente avanzate sia dal punto di vista costruttivo che dal punto di vista della durata nel tempo e della resistenza agli agenti atmosferici: questo le rende adatte a qualunque tipo di ambientazione.

La casa in legno al mare

Analizziamo la possibilità di costruire la casa in legno al mare. Le aree marine sono caratterizzate da elementi atmosferici che agiscono negativamente sulle abitazioni, a prescindere dai materiali utilizzarti o dal sistema costruttivo. Salsedine, umidità, ventosità, esposizione prolungata al sole, alte temperature, elevata escursione termica tra il giorno e la notte: chi costruisce in una zona marina sa che questi fattori influenzano le opere edilizie, che siano in muratura o in legno. In ogni caso quindi è necessario, in queste aree, prevedere un’adeguata manutenzione.

Se esposto al sole e agli altri agenti, il legno, rischia di rovinarsi: va quindi scelto con cura e va trattato, al fine di mantenerlo resistente e impermeabile. Molteplici sono le soluzioni per proteggere la casa in legno dalle intemperie: ad esempio, l’utilizzo di intonaci specifici contro la salsedine, o di trattamenti anti-umidità. Possono rivelarsi utili anche i test di tenuta all’aria, che permettono di verificare che la casa sia perfettamente isolata. Anche il sistema costruttivo e la forma della casa sono fondamentali: infatti, nelle zone dove il clima è caldo e umido la forma della casa può facilitare la dispersione del calore attraverso la ventilazione naturale.

Grazie alle tecniche costruttive della bioedilizia moderna quindi, è possibile costruire case in legno abitabili in qualsiasi contesto ambientale e climatico, anche al mare.