Bio architettura: Biocasanatura sceglie Fujitsu per Fashion Art


Home » Blog » Bio architettura: Biocasanatura sceglie Fujitsu per Fashion Art

Per Fashion Art, la prima azienda di Padova realizzata interamente in legno secondo i principi della bio architettura, Biocasanatura ha scelto i dispositivi Fujitsu, uno dei maggiori fornitori mondiali di prodotti e soluzioni per l'information technology.

Fashion Art, un’azienda costruita interamente in legno

Sviluppata su due piani, per un totale di 1.300 mq adibiti a uffici, showroom e magazzino, la sede di FashionArt, azienda di Limena (PD) specializzata nel campo della moda, è nata inizialmente come progetto di costruzione tradizionale, per poi evolversi in un progetto di bio architettura grazie all’intervento e alla collaborazione di Biocasanatura. In nove mesi Biocasanatura ha costruito un intero edificio utilizzando legno, materiali eco-compatibili e sistemi ad alto risparmio energetico, assicurando benessere abitativo e sostenibilità sia dal punto di vista ambientale sia economico, attraverso un sistema intelligente per il riscaldamento e il raffrescamento ottimale degli ambienti.

La partership con Fujitsu

Per la climatizzazione degli uffici infatti è stata scelta una pompa di calore con funzione VRF (Variable Refrigerant Flow), un sistema che consente di gestire la temperatura (caldo/freddo) disattivandola quando non serve e che monitora la qualità dell’aria sia in termini di umidità, oltre che mantenerla pulita dalle polveri sottili. Nello specifico, sono stati installati un impianto VRF Fujitsu Airstage V-II, con potenza in raffrescamento di 100 kW e potenza in riscaldamento di 112 kW, e 32 unità interne del tipo a pavimento, suddivise in varie potenze. L’installazione è stata realizzata con un sistema di distribuzione a giunti e collettori per l’ottimizzazione delle linee frigorifere, mentre il controllo delle unità interne è avvenuto tramite comandi a muro dedicati, il tutto supervisionato da un controllo centralizzato.

La scelta dell’impianto corretto

Questo tipo di soluzione si è rivelata la più adatta per ottenere il giusto equilibrio di temperatura interna nell’arco delle stagioni. Fashion Art è un centro direzionale, con uffici spesso vuoti e alle volte sovraffollati: di fatto, ogni singolo ufficio ha una sua programmazione semplificata, ma specifica e personalizzata, in temperatura e flusso dell’aria, senza mancare di una programmazione oraria remota globale. Il sistema VRF quindi si lega al giusto concetto di dinamicità necessario all’azienda che lo ospita.